17
/
en
AIzaSyCYaC8UkdPkQKLFUmpasLV5eC3M802CrcA
500890
42663
2

jan 1, 1930 - 1930 Calo dei consumi a causa della legge Prezzi in aumento

Description:

Nel 1930 la produzione scende a poco meno di 700.000 hl, mentre l'importazione rimane stabile, e il consumo pro-capite scende a 1,64
litri annui, con grande soddisfazione di chi aveva voluto quella legge miope.

Chiudono o falliscono molte birrerie, ne restano poco più di 40 tra grandi difficoltà e licenziamenti. Si concentrano i punti di
produzione, rilevando le aziende in crisi e ripartendosi gli spazi di mercato; i centri di produzione sono ora tutti in mano alle più grandi e solide famiglie birrarie. Dopo una breve tregua si scatena una feroce concorrenza, della quale approfittano i commercianti con richieste sempre più alte di sconti, premi e omaggi. Le birrerie si vedono così costrette a un accordo, nel 1933, che regola le comuni politiche di
sconti e premi; le cose migliorano e le birrerie smettono di dissanguarsi.

Added to timeline:

10 months ago
0
0
90
Storia della birra in Italia

Date:

jan 1, 1930
Now
~ 88 years ago
PayPal - The safer, easier way to pay online!logo
About & FeedbackTermsPrivacy